Stamperia d’arte

Mescolanza sapiente di tecniche, colori e sfumature, cura fedele dei particolari, attenzione e pazienza nella lavorazione: fin dalla notte dei tempi, la stampa d’arte ha avuto un fascino straordinario. In passato, il mestiere artigianale che ne caratterizzava il settore possedeva una diffusione di rilievo. Attualmente, nell’epoca della produzione in serie e troppo spesso della finzione, l’artigianato da cui deriva la stampa artistica ha subito un’inflessione drammatica. Anche per questo, il prestigio della tecnica manuale diventa oggi ineguagliabile.
Le realizzazioni di stampe artigianali con tecniche antiche non sono più patrimonio collettivo ma esclusività. La manualità che produce i risultati della stamperia di Pietrasanta deriva da lunga tradizione familiare e attenti studi, da percorsi formativi fatti di teoria e tanta pratica. Nulla è lasciato al caso e il passato, con la sua pregevole arte del settore, ritorna a vivere concretamente in tutto il suo incanto.
La cura con cui gli artigiani della stamperia d’arte agiscono è fatta di attenzione, competenza, passione, conoscenza e massima precisione. Qualità che trasudano perfino dalle mura che accolgono l’attività, dove esempi di eccelse realizzazioni trasportano in un mondo dall’affascinante gusto antico.
La manodopera è affidata a persone altamente specializzate nella realizzazione artigianale di tecniche di stampa antiche, come i sistemi a punta secca, l’acquaforte, la cera molle, l’acquatinta, la calcografia. L’accuratezza che richiede questo mestiere ha bisogno di tempo e pazienza per un risultato davvero efficace e unico.
La personalizzazione è la parola d’ordine, mirata alla soddisfazione del cliente. Ma il cliente è un artista e la stamperia d’arte lo sa. Così, il fascino del percorso creativo diventa davvero straordinario ed esclusivo. Artista e artigiano lavorano insieme: idea e concretizzazione non hanno punti di discontinuità. Tutto parte dalla scelta della tecnica. Si procede con la lavorazione meticolosa di lastre di zinco o acciaio inossidabile o rame, a seconda dei bisogni. Le lastre vengono sapientemente incise per ricavarne le matrici da utilizzare per la stampa. A seguire, viene selezionata la carta più adatta. Poi, con il torchio a mano si completa l’opera. L’artista può esaminare le prime prove di stampa, momento di grande suggestione, e discuterne con l’artigiano. Un confronto costruttivo che conduce costantemente all’appagamento delle parti.
In una terra da sempre caratterizzata dalla grande lavorazione artigianale, frutto della ricchezza in materie prime, l’associazione degli artisti di Pietrasanta vanta, dunque, anche la presenza di questo magistrale settore. E sono ormai molti gli artisti che si rivolgono alla stamperia d’arte di Pietrasanta, giungendo da ogni paese e nazionalità. Questo trend in continua crescita, che si traduce nel riconoscimento della qualità lavorativa, riempie d’orgoglio e ripaga della dedizione assoluta a questo mestiere.

Aziende del settore