Oggettistica in Marmo

Le lavorazioni artistiche del marmo, dell’onice e delle pietre semipreziose a Pietrasanta possiedono una pluricentenaria tradizione, fondata sulla qualità e sulla maestria di eccellenti artigiani che da sempre tramandano la loro sapienza e manualità alle nuove generazioni.
Non esula da questo straordinario percorso la produzione artigianale di oggetti e complementi d’arredo in marmo per interni ed esterni. A volte voluminosi, altre volte contratti, decorati, intarsiati, incisi, levigati o apachi o martellati, perfino associati a bronzi e altri materiali, posseggono sempre quel fascino d’unicità che deriva da elevata sapienza, da passione e dedizione.
Le tecniche e la lavorazione del marmo, dalla sagomatura al taglio e alla tornitura, fino all’incisione e alla decorazione, sono impeccabilmente impostate su base artigianale per risultati sbalorditivi.
La produzione destinata ad ambienti d’uso civile, lavorativo e commerciale è varia ed eterogenea: vasi marmorei, rivestimenti, piccole sculture da tavolo, portaoggetti, ceneriere e perfino monili. Gli stili vanno da quelli classici alle nuove tendenze del più avanzato design d’autore.
Ma vi è anche una specifica produzione destinata ai luoghi sacri: candelieri, ornamenti, rivestimenti, calici, ampolle e altro ancora.
Gli intarsi sono meticolosi, raffinati, eccelse derivazioni dell’impiego di onice e pietre semipreziose nei vari colori e sfumature. Le incisioni risultano armoniche, perfette.
Sia che si desideri un complemento d’arredo su libera commessa, sia che si voglia la restituzione marmorea e tridimensionale di un disegno per un oggetto artistico, sacro o profano, le botteghe di Pietrasanta sono in grado di soddisfare anche la più esigente clientela e di contribuire a completare e personalizzare ogni ambiente in modo esclusivo. A dispetto degli orientamenti del mondo contemporaneo, che assiste alla mortificazione dell’unicità tramite la produzione seriale, gli artigiani del marmo trasformano ogni complemento d’arredo in un’opera unica e irripetibile.
In un contesto territoriale, quello versiliese, dove generosità e qualità delle cave marmoree è universalmente riconosciuta, l’Associazione Artigianart di Pietrasanta conta l’adesione di molti artigiani del marmo, tutti dotati della magistrale capacità di trasformare manualmente la durissima materia in oggetto d’arte.
Il nobile marmo bianco, l’onice, la pietra semipreziosa: natura allo stato puro, derivata da percorsi millenari di maturazione nel sottosuolo versiliese, da Forte dei Marmi a Massa Carrara, viene portata alla luce, estratta e poi trasformata in nuova vita, plasmata nelle più seducenti forme destinate a completare ed esaltare l’arredamento di ogni spazio, per ogni esigenza, in ogni stile.
Visitare le botteghe degli artigiani del marmo a Pietrasanta, significa imbattersi in un genere di fascino fatto di atmosfere coinvolgenti, dove i processi di lavorazione fanno ben capire la dedizione con cui questi artigiani si impegnano nel plasmare una materia difficile e meravigliosa allo stesso tempo. E non è un caso che artisti di tutto il mondo si riversano nella Versilia per godere di questo spettacolo e chiedere la traduzione delle loro idee in oggetto marmoreo compiuto. Un percorso che avvicina gli artigiani ai committenti e fonda su un confronto continuo, altamente costruttivo e condiviso, per un risultato di ineguagliabile pregio.